Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Indice articoli

mi faccio quindi convinto ad ordinarli al' estero, un giretto sui siti tedeschi e decido di prenderli qui' , 39 euro + 22 di spese di spedizione internazionale, ragazzi che avventura.....

alle richieste d' info hanno risposto immediatamente, neanche due ore tra la domanda e la risposta, concordiamo il pagamento tramite paypal invece che con bonifico bancario internazionale, effettuo l' ordine, il pagamento, metto nelle note d' ordine che ho effettuato il pagamento via paypal ed attendo fiducioso...... passano 8/10 giorni ed ancora l' ordine e' nello stato di "Pending", inizio a scrivere mail, ad usare la funzione contattami del loro sito, ma niente......., altra settimana ed inizio a chiamare in germania, prima non rispondono, per tutta la giornata, poi l' indomani rispondono, e col mio inglese stentato mi faccio capire, ma la persona con cui debbo parlare non c'e', richiami piu' tardi, richiami domani, e' fuori, sono stato tutta la settimana a chiamare 2 e 3 volte al giorno, poi finalmente riesco a parlare con la persona giusta (Stephan), gentilissimo, controlla , e subito spedisce il pacco..... altri due giorni di telefonate per farmi mandare il tracking number.

Finalmente arriva il pacco in portineria..... nello scatolo entrerebbe tranquillamente l' 817 con tutti gli accessori che ho! hanno usato uno scatolo enorme, e tanto imballagio per una piastrina 4 X 3.

quindi seguendo le indicazioni di un sito di un' altro collega OM, http://ka7oei.com/FT817-finals.pdf sostituisco i finali , nessun problema, tutto OK!!!

oltre alla schedina finali, per fare la riparazione e' conveniente avere pure un tubicino di pasta dissipante, io ne ho trovato uno  a siringa in uno store di computer, quale pasta dissipante per processori per soli 5 euri!

ZP heatsink compounds - pasta dissipante

per chi non mastica l' inglese, vi riassumo i punti salienti della riparazione:

intanto dovete dotarvi di un saldatore a punta fine e di un milliamperometro, basta anche un fondoscala 100 o 200 mA, uno spezzone di filo rigido, e due cavettini con pinzette coccodrillo.

se avete la possibilita' di usare un bracciale per la messa a terra, meglio , eviteremo di bruciare i finali (puo' capitare, poi non dite che non lo avevamo detto)

svitiamo quindi il coperchio lato batterie, e solleviamo la protezione adesiva sulla parte posteriore

localizziamo il modulo finali

localizziamo il modulo finali

Vai all'inizio della pagina